Stati Uniti

Boston, Provincetown e Northampton: itinerario gay in Massachusetts

Daniele Catena - Gayly Planet |

Boston, Provincetown e Northampton: itinerario gay in Massachusetts

Se pensiamo agli Stati Uniti d’America ci vengono in mente New York, San Francisco, Miami e qualche altra città, come se fossero le uniche con una vita gay in tutta l’America. È per questo che abbiamo cominciato a esplorare altri Stati, approdando in Massachusetts dove tra musei, feste, vita gay sfrenata e divertimento, ecco le cose che assolutamente vorremo fare e vedere in viaggio.

Boston

Boston non è una megalopoli, ma è una bellissima cittadina, tra le più belle degli Stati Uniti. Estremamente liberale, come tutto lo stato del Massachusetts (è qui che è stata varata la prima legge americana che permettesse i matrimoni gay), la città è stracolma di studenti e regala una vacanza perfetta. Sembra perfetta anche per un long weekend.

Isabella Stewart-Gardner Museum

Questo museo è un luogo incredibile pieno di segreti gay di fine ‘800 da scoprire. Costruita da Isabella Stewart Gardner, la casa è un vero e proprio tripudio di arte e cultura grazie alle 2500 opere provenienti da tutto il mondo.

La Gardner, inoltre, fu una vera pioniera dei diritti gay. Rimasta vedova, si dedicò anima e corpo alla costruzione della sua casa, attorniandosi da artisti incredibili, per lo più gay. Scandalosa per l’epoca, indossava sempre profonde scollature e fumava pubblicamente i sigari: come non amarla!

  • 25 Evans Way, Boston

Altri luoghi di interesse

  • Museum of Fine Arts
  • New England Aquarium
  • Massachussetts State House
  • Quartiere vittoriano

Cerchi un hotel a Boston? Controlla le offerte e risparmia

Northampton

Questa città, sede dello Smith College tutto femminile è la città con una delle comunità lesbiche più grandi in USA.

Cerchi un hotel a Northampton? Controlla le offerte e risparmia

Provincetown

Provincetown (chiamata anche P’town) è una vera e propria mecca LGBT. Durante gli anni ’20 e gli anni ’30 diventò meta di ispirazione per diversi artisti, scrittori, drammaturghi, romantici e giornalisti. Qui arrivavano ammaliati dalla sua bellezza e la sua libertà d’avanguardia. Aria che riesce a mantenere tutt’ora.

Situata sulla punta di Cape Cod, la città raggiunge il suo apice gay nel periodo estivo grazie alle tantissime feste, locali e discoteche che animano la città con il bel tempo.

Cerchi un hotel a Provincetown? Controlla le offerte e risparmia

Come arrivare a Provincetown

Da Boston dista circa 90 minuti con fast ferry e 25 minuti con la compagnia aerea locale Cape Air.

OffertaBestseller No. 1
OffertaBestseller No. 1
New York City
  • Raub, Kevin (Autore)

Cerchi un albergo a New York? Controlla le offerte su Booking

Se cerchi un hotel New York prova, controlla le offerte su Booking.com. Qui troverai tantissimi hotel, case e B&B con degli ottimi prezzi, ma sopratutto potrai leggere i commenti degli ospiti che ci sono già stati, controllare le valutazioni e vedere tante foto della struttura. Prova Booking.com

Su New York e Brooklyn potrebbe interessarti anche

Su New York gay-friendly potrebbe interessarti anche

Su Brooklyn potrebbe interessarti anche

Gayly Planet partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire un guadagno fornendo link al sito Amazon

Correlati