Italia

Specchia (Salento): Cosa vedere, dove mangiare e dove dormire in uno dei borghi più belli d’Italia

Gayly Planet |

Specchia (Salento): Cosa vedere, dove mangiare e dove dormire in uno dei borghi più belli d’Italia

Specchia si trova a meno di un’ora di macchina da Lecce, più vicina a Santa Maria di Leuca rispetto al capoluogo salentino, questo Borgo è all’interno del circuito dei Borghi più belli d’Italia. Merito è del meraviglioso centro storico di Specchia con i suoi palazzi nobiliari, i frantoi e chiese bizantine. Piccolina ma ben tenuta, Specchia è una cittadina che merita di essere visitata per scoprire una piccola perla del Salento.

Visitare Specchia: cosa vedere in questo bellissimo borgo salentino

Specchia come abbiamo già detto è nel circuito dei Borghi più belli d’Italia e un motivo c’è. La città è antichissima e per questo motivo qui sono avvenute talmente tante cose da arricchire la città di storie e leggende. Ma cosa c’è da vedere e fare a Specchia? Ecco tutto quello da vedere a Specchia e da non perdere assolutamente. Ma prima di cominciare una cosa importante. Specchia è un piccolo borgo ed è molto visitato in estate e durante le festività, mentre durante gli altri mesi è abbastanza tranquillo. Per questo non ci sono mai orari di apertura dei luoghi che saranno sempre aperti e spesso anche fino a tardi durante l’estate, e chiusi negli altri periodi.

Alla fine di questo articolo potrai trovare tutti gli indirizzi dei luoghi di cui parliamo in questo articolo, salvati in una cartina di Google Maps da tenere sullo smartphone e da usare con comodità tutte le volte che vuoi.

Centro storico di Specchia

Una volta arrivati a Specchia la prima cosa da fare è perdersi per le vie del suo centro storico. Piccolo, ben curato e abbellito da piccole fioriere appese in ogni angolo. Davvero un gioiellino del Salento.

Castello di Specchia

Il Castello di Specchia si trova nella piazza principale del borgo. Questo particolare castello fu una costruzione isolata dalle altre e fu proprietà di molte famiglie nobili che abitavano in Salento. Tra le più conosciute le famiglie Ratta, Capua e dei Del Balzo. Il castello oggi però è conosciuto con il nome della famiglia più famosa che abitò qui, i Protonobilissimo, marchesi locali che vissero qui intorno il 1500. Nei pressi del Castello è anche presente un ufficio turistico dove poter informarsi sulle cose da vedere e gli eventi in corso a Specchia. Inoltre all’interno del castello di tanto in tanto vengono ospitate delle mostre ed è un’ottima occasione per visitarlo.

  • Indirizzo: Piazza del Popolo

Palazzo Ripa

Palazzo Ripa è un bellissimo palazzo baronale di cui oggi è possibile ammirare solo l’esterno. Questo splendido palazzo venne costruito nel XVII secolo ed è particolarmente bello per la sommità merlata che caratterizza il tetto e la piccola torretta laterale aggiunta nel Settecento.

  • Indirizzo: Piazza del Popolo, 20

Le maschere antropomorfe

In tutto il centro storico è possibile vedere tantissime casette bianche protette da spessi portoni di legno. In alcune di queste ti capiterà di vedere dei mascheroni posti proprio in cima alla porta. Se ne possono trovare di tutte le forme e con tutte le espressioni facciali: arrabbiati, divertiti e intenti a fare la linguaccia. A cosa servivano? Ovviamente a tenere lontano gli spiriti maligni! 

Chiesetta di Sant’Eufemia

La piccola chiesa dedicata a Sant’Eufemia si trova poco fuori il centro storico della cittadina. La caratteristica che salta subito all’occhio è la posizione dell’abside, a est ovvero dove sorge il sole così com’era consuetudine tra i bizantini. Sant’Eufemia poi è una santa molto cara ai bizantini e molto venerata anche tra gli ortodossi. La chiesa è stata realizzata intorno al IX secolo con varie modifiche fatte nel Medioevo.

  • Indirizzo: SC Paduligne
  • Apertura: durante le messe, controlla il sito ufficiale

Convento Francesco Neri

Sempre di stile bizantino è il convento dei Francescani Neri. Questi edifici risalgono al XV e da non perdere è la una piccola cappella dedicata a Santa Caterina d’Alessandria e da notare anche l’interno barocco. La cripta, il cui accesso si trova vicino il coro, ha origine balisiana con le caratteristiche 36 colonne scanalate decorate con motivi in stile bizantino. Al suo interno si trova anche un museo di solito aperto specialmente in estate.

  • Indirizzo: via Trento, 39

Cripta della Madonna del Passo

La particolare chiesa della Madonna del Passo ha anch’essa origini bizantine. Venne scoperta nel XVI secolo e trasformata in chiesa alla fine del Cinquecento. La particolare forma quadrangolare è caratterizzata da due altari laterali mentre le pareti della chiesa cripta è impreziosita da tracce degli antichi affreschi che decoravano tutte le pareti.

Indirizzo: Via Madonna del Passo

Frantoi di Specchia

Specchia nei secoli scorsi era un centro importante per la produzione dell’olio di oliva e a testimonianza di questo ricco passato sono presenti in tutto il borgo diversi frantoi ipogei. Questi frantoi sono stati realizzati tutti tra il XV e il XIX secolo e oggi è possibile visitarne alcuni. Fra i tanti il più caratteristico è il Frantoio ipogeo Scupola poco distante da Piazza del Popolo.

  • Indirizzo: via Foschi, 2

Dove mangiare a Specchia

Specchia è uno di quei borghi in Salento dove si può passare una bella giornata tra la visita al borgo e un pranzo o una cena in uno dei tanti ristoranti di cucina tipica salentina e della Puglia. Se vuoi visitare Specchia segnati questi posti per mangiare alcuni dei piatti migliori della zona.

I migliori ristoranti a Specchia

  • Trattoria da Coppuledda: questo è probabilmente il migliore ristorante di Specchia. C’è una terrazza panoramica dove poter cenare e pranzare e ogni giorno c’è un menu diverso in base ai prodotti freschi della giornata. Qui si viene sia per degli ottimi piatti di pesce, ma anche specialità di carne e piatti salentini
  • Ristorante Il Frantoio: questo bellissimo ristorante ha un menu con pochi piatti ma realizzati con ingredienti freschi e ricercati. È davvero ottimo sia per le specialità di pesce che quelle di carne, inoltre potrai trovare un’ottima selezione di vini
  • Trattoria la Bettola: questo è un ristorante di quelli di cuore, in cui non si bada ai fronzoli ma solo al gusto incredibile dei piatti di carne che qui si possono mangiare. Se stai cercando un ottimo ristorante di specialità di terra, questo è il posto giusto

Dove dormire a Specchia

Specchia è un borgo davvero accogliente e per godersi le sue strade illuminate di lucine e i ristorantini con i tavoli in strada, la scelta consigliata è quella di dormire qui. Non ci sono veri e propri hotel a Specchia, se non poche eccezioni, perché la maggior parte delle sistemazioni sono B&B e case dove alloggiare e rendere la propria vacanza ancora più unica. Qui puoi trovare le strutture consigliate a Specchia dove prenotare.

I Mulicchi – Credit: Booking.com

I migliori hotel a Specchia

  • Villa Annita: poco fuori Specchia, questa villa è perfetta per chi vuole silenzio e relax, oltre che un giardino da cui essere circondati. È tutto perfetto, ci sono tutti i comfort e anche un BBQ esterno per una grigliata estiva
  • I Mulicchi: questa masseria a Specchia è un vero e proprio sogno. Ogni dettaglio è al suo posto e la piscina è davvero la ciliegia sulla torta, specialmente nelle giornate calde. Un’esperienza davvero unica, immersi in un uliveto verdeggiante
  • Casa Vacanze Elisir: questa casa vacanze è molto accogliente e si trova proprio nel centro storico di Specchia, così potrai andare a piedi ovunque e goderti l’anima di questo borgo

Cerchi un B&B o un Hotel a Specchia? Controlla le offerte su Booking.com e risparmia

Quando visitare Specchia: il periodo migliore

Specchia si trova nella parte meridionale del Salento e per questo i mesi caldi dell’estate potrebbero non essere quelli perfetti. Anche se ovviamente durante i mesi estivi potrai trovare rassegne, sagre ed eventi che ti faranno apprezzare molto di più il borgo se hai la possibilità di visitare Specchia in primavera oppure in Autunno siamo sicuri che potrai godere ancora di più della bellezza di questo borgo in provincia di Lecce.

I luoghi di Specchia su Google Maps

Cerchi un alloggio in Salento? Scopri la nostra guida!

Lecce

Gallipoli

Borghi e città

Spiagge in Salento

Dove dormire in Salento

Leggi tutti gli articoli e le guide del Salento

Viaggiare sicuri: Assicurazione di viaggio

Se in valigia hai messo tutto il necessario per viverti il viaggio nel miglior modo possibile sarà necessario fare la cosa più importante di tutte: assicurarsi. Negli ultimi anni abbiamo imparato quanto sia necessario avere una copertura sanitaria (e non solo) in grado di darti il massimo della tranquillità e assistenza in caso non dovessi sentirti bene o dovessi farti male.

L’assicurazione di viaggio di Europ Assistance è la più completa e efficace e collegandoti tramite il nostro link avrai uno sconto del 10%. Potrai personalizzare l’assicurazione come preferirai, scegliendo le soglie, e le coperture (esempio copertura bagaglio). La Polizza Viaggi Italia ti offre assistenza sanitaria 24 ore su 24 senza limiti di massimali tenendo a carico tutti i costi necessari e offre supporto anche in caso di Covid-19.

Correlati