Italia

10 cose da vedere a Firenze gratis

Gayly Planet |

10 cose da vedere a Firenze gratis

Cosa vedere a Firenze gratis: musei, luoghi e esperienze da fare a Firenze senza spendere un Euro

Firenze è una di quelle città da visitare almeno una volta nella vita e sebbene si pensi che sia una città cara ci sono tantissime cose che si possono fare senza spendere. In questo articolo ti consigliamo 10 cose da fare e vedere per visitare Firenze senza spendere soldi!

In questo articolo quindi troverai 10 cose gratis da fare a Firenze per apprezzare i tesori di una delle città d’arte più belle d’Italia. Tutte le attività che ti consiglieremo in questo articolo potranno essere fatte senza spendere un euro.

Visitare Firenze gratis: 10 cose da fare a Firenze senza soldi

Firenze è un vero e proprio museo a cielo aperto, basta camminare per la città per rimanere a bocca aperta e godersi l’arte ovunque. Camminando si possono ammirare i suoi capolavori più famosi: Piazza della Signoria con le sue statue, Santa Maria del Fiore, Santa Maria Novella e Ponte Vecchio solo per citarne alcuni. Ecco quindi cosa fare a Firenze per vedere la città in modo gratuito.

Passeggiare per il centro senza una meta

A Firenze ci sono tantissimi posti da vedere e una delle cose che ci piace fare di più quando visitiamo la città più famosa del Rinascimento è quella di camminare senza meta. Puoi partire da Piazza della Signoria per poi arrivare a Ponte Vecchio passando per gli Uffizi. Lungo la strada potrai visitare opere d’arte uniche al mondo e magari puoi visitare il centro partecipando a un free tour del centro di Firenze per proseguire in modo indipendente e visitare la città con qualche conoscenza in più di una guida esperta.

Visitare un museo gratis di Firenze

Firenze ha tantissimi musei e opere d’arte che sono visitabili solitamente a pagamento ma che durante la prima domenica del mese aprono le porte a tutti. Le domenica al museo di Firenze coinvolgono tantissime strutture museali comunali e non che per l’occasione permettono di visitare le esposizioni in modo gratuito a tutti. Fra i tanti musei che sono gratuiti durante le Domeniche al museo ci sono le Gallerie degli Uffizi, Museo Nazionale del Bargello, Galleria dell’Accademia e tanti tanti altri come ad esempio Palazzo Strozzi, il cui ingresso è gratuito tutti i giovedì dopo le 18.

Oltre a questi ci sono poi dei musei a Firenze che sono sempre gratis. Qui un elenco (non esaustivo) dei musei gratuiti di Firenze che puoi visitare subito:

  • Villa Corsini a Castello
  • Cenacolo di Andrea del Sarto
  • Cenacolo di Ognissanti
  • Cenacolo del Fuligno
  • Museo Casa Rodolfo Siviero

Aspettare il tramonto a Piazzale Michelangelo

Piazzale Michelangelo offre una delle viste più belle su Firenze. Da qui la vista è davvero bella e avrai la possibilità di vedere tutta Firenze e l’Arno da una prospettiva unica. L’ora del tramonto poi è qualcosa di incredibilmente bello e soprattutto gratuito!

Scoprire la storia gay di Firenze

Si dice che Firenze nel Rinascimento fosse la San Francisco d’Italia: un luogo famoso fra i gay di tutta Europa e dove i locali, le osterie e le taverne per gli uomini gay erano davvero tante e con i nomi più fantasiosi. Se vuoi visitare la città in modo insolito e scoprire qualcosa in più ti consigliamo di leggere il nostro articolo sui segreti della Firenze LGBTQ+ del Rinascimento.

Fare foto per Instagram

Ci piace tantissimo fare fotografie e il nostro profilo Instagram ne è una prova (se non ci segui ancora cosa aspetti). Può essere una buonissima idea dedicare una giornata a scattare foto nei luoghi iconici di Firenze.

Andare alla scoperta di misteri

Capita spesso di camminare e perderci fra i vicoli del centro di Firenze e fra una stradina e l’altra a volte ci capita di scoprire alcuni piccoli segreti e luoghi sconosciuti di Firenze ricchi di mistero. Vorremmo custodirli per noi, ma non renderemmo giustizia a questa bellissima città. Uno dei modi gratuiti per scoprire Firenze è farlo visitando i luoghi insoliti e segreti oppure partecipare a una passeggiata serale gratuita alla scoperta dei sui misteri.

Seguire un itinerario cinematografico

Firenze è il set naturale di tantissimi film, una città che ha ispirato i più grandi registi e attori di ogni tempo. A noi piace tantissimo seguire degli itinerari cinematografici e se vuoi scoprire i segreti e i luoghi a Firenze esiste un tour che non puoi proprio perdere, quello dei luoghi dell’Inferno di Dan Brown.

Scoprire la street art di Firenze

Firenze non è solo sinonimo di città rinascimentale ma anche di museo a cielo aperto perfetto per gli amanti della street art. Difficile camminare per le strade della città e non imbattersi in murales e vere e proprie opere d’arte. Negli ultimi anni le strade di Firenze sono diventati luoghi perfetti per gli street artisti: fra i tanti Blub e Clet.

Esprimere un desiderio al Mercato Nuovo

Sotto la loggia del Mercato Nuovo di Firenze, il famoso mercato di articoli di pelletteria di Firenze, puoi vedere una strana fontana a forma di porcellino. Pare che mettendo una moneta nella bocca del porcellino, se cadendo finisce nel tombino dotto la statua, si potrà avverare un desiderio.

Curiosità: Questa strana fontana che da sempre affascina i passanti, è stata notata anche dai creatori di Harry Potter, che decisero di inserirla nel magazzino di Hogwards e anche sulle colonne del cancello di ingresso al castello.

Assistere a uno spettacolo drag

Uno dei luoghi che ci piace di più di Firenze è il Twist Bistrot, uno dei bar gay friendly di Firenze dove ci si sente subito casa e dove con il prezzo di un drink spesso si può assistere a un bellissimo spettacolo drag con canzoni italiane.

Cerchi un albergo a Firenze? Controlla le offerte su Booking!

Letture consigliate

Ti potrebbe interessare

Correlati