Indonesia

Itinerario Bali (Indonesia): Cosa vedere a Bali in 7, 10 e 14 giorni

Daniele - Gayly Planet |

Itinerario Bali (Indonesia): Cosa vedere a Bali in 7, 10 e 14 giorni

L’Indonesia è da qualche anno una delle destinazioni in Asia più visitate, specialmente Bali che rappresenta di per sé la destinazione di punta dei viaggi in Indonesia. Se stai organizzando un viaggio a Bali è importante avere a portata di mano tutte le informazioni per organizzare un viaggio a Bali fai da te, ma anche dei consigli su degli itinerari a Bali che ti permettano di visitare i luoghi più belli indipendentemente da quanti giorni avrai a disposizione.

In questa guida potrai trovare tutte le informazioni e i consigli per un itinerario di viaggio a Bali perfetto di una settimana, 10 giorni o 2 settimane con le città dove prendere un albergo e una selezione dei migliori hotel per ogni fascia di prezzo, ma anche tutto quello da vedere, i tour consigliati e le attività migliori che non puoi assolutamente perdere.

Itinerari di viaggio per Bali di 7, 10 e 14 giorni

Bali è un’isola in Indonesia davvero incredibile e per questo ogni anno attira tantissime persone che vengono qui per visitare alcuni dei luoghi più belli al mondo come le risaie di Bali patrimonio dell’UNESCO e i tempi induisti capaci di farti riappacificare con il mondo. Ma non dimentichiamoci che a Bali troverai anche spiagge indimenticabili, cibo gustosissimo e alcuni dei panorami dell’Indonesia capaci di lasciarti senza fiato. In base a che tipi di viaggio stai organizzando e a quanto tempo hai a disposizione, qui potrai trovare tre itinerari per Bali: itinerario di 7 e 10 giorni per Bali e un itinerario di 2 settimane (15 giorni in totale) per Bali e le Isole Gili, uno dei paradisi naturali più belli di tutta l’Indonesia.

Qui potrai vedere la divisione delle giornate in modo da non dover passare da un hotel all’altro ogni giorno, e con una selezione delle città per poterti far vedere e scoprire i luoghi più importanti di Bali senza dover necessariamente fare ore e ore in automobile. Successivamente troverai le attività consigliate per ogni giornata, le escursioni da non perdere e consigli sui migliori hotel da prenotare.

Itinerario Bali di 7 giorni (Una settimana)

Itinerario Bali di 10 giorni

Itinerario Bali di 14 giorni (2 settimane)

Itinerario di viaggio per Bali dettagliato

In questa parte della guida vedremo nel dettaglio tutti gli itinerari per avere il massimo delle informazioni su come organizzare il viaggio a Bali, quali sono i luoghi da non perdere per nessuna ragione al mondo e come pianificare spostamenti e alloggi per un viaggio a Bali perfetto e senza intoppi.

Se invece stai cercando anche tutte le informazioni più tecniche come info sul visto, quanto costa un viaggio a Bali, connessione, sicurezza e molto altro, leggi la nostra guida su come organizzare un viaggio a Bali con tutti i consigli necessari.

Ubud

Ubud è il cuore di Bali e qui ci sono alcune delle cose più belle da fare e da vedere, non a caso abbiamo anche realizzato una guida specifica di Ubud con tutte le cose più importanti da vedere. Tutti gli itinerari partono da qui perché questo è il luogo migliore dove entrare in contatto con l’Isola e abituarsi alla bellezza dei luoghi che si vedranno durante tutto il viaggio.

Dall’aeroporto internazionale di Bali si può prenotare un trasferimento per arrivare subito a Ubud, direttamente in hotel, così da rinfrescarsi e andare subito alla scoperta di questa incredibile città immersa nelle risaie. Puoi prenotare il trasferimento dall’aeroporto a Ubud su questo sito, inserendo tutti i dati del volo. Il prezzo è ad auto e non a persona, quindi molto conveniente.

  • Il transfert si può prenotare fino a 24 ore prima
  • Sito ufficiale per prenotare la macchina
  • Costo: circa €28 a macchina, fino a 5 persone

Una volta a Ubud avrai l’imbarazzo della scelta su cosa fare e cosa vedere, oltre che essere in una città comodissima per esplorare tutta l’isola, perché da qui si è vicinissimi a tutto.

Come muoversi a Ubud e a Bali

Una volta a Ubud potrai decidere come spostarti in base alle tue esigenze. Qui troverai taxi (ricordati di prendere sempre i taxi Blue Bird, gli unici con il tassametro sempre acceso), macchine in sharing con l’app Grab, tour con trasporti che ti consiglieremo in questo articolo, ma anche moto a noleggio (circa €5 al giorno) oppure prenotare un auto con conducente per 8 ore e decidere cosa visitare. Puoi prenotare l’auto su questo sito.

Centro di Ubud e templi

Scopri tutte le attività e cosa vedere a Ubud con la nostra guida, ma non perderti per nulla al mondo la foresta sacra delle scimmie, un luogo davvero incredibile con templi, natura e tantissime scimmiette bellissime. Fai un giro al market di Ubud dove troverai tanti prodotti artigianali a un ottimo prezzo e non dimenticarti una visita ai templi come il Pura Tirta Empul e il Goa Gajah, anche chiamato grotta dell’elefante.

Se preferisci scoprire Ubud con una guida allora prenota il tour del centro di Ubud e dei templi vicini che include anche automobile, guida e gruppo privato fino a 5 persone .

Tegallalang le terrazze di riso

Poco fuori Bali potrai vedere le terrazze di riso di Tegallalang, famosissime non solo perché sono patrimonio dell’UNESCO, ma anche perché è una delle location più famose del film “Mangia, Prega, Ama”. Qui potrai venire per ammirare i colori incredibilmente vividi delle risaie e divertirti scattando foto in uno dei tanti punti panoramici. Qui troverai altalene sospese nel nulla e angoli curatissimi per gli amanti delle foto profilo.

Un’altra bellissima esperienza è fare un tour in bicicletta tra le risaie di Bali. Se ti piace pedalare, questo tour è perfetto, dura 3 ore e ti porta alla scoperta delle risaie dell’isola più belle, include il trasferimento dall’hotel, il noleggio bici e anche il pranzo.

Massaggi e yoga

Se vuoi rilassarti e ritrovare la serenità e la pace, Ubud è il posto giusto, perché non è solo il cuore di Bali ma anche il cuore della spiritualità dell’isola. Qui potrai fare corsi e lezioni di yoga ogni giorno, specialmente all’alba e al tramonto, oltre che provare i famosissimi massaggi balinesi. Troverai centri massaggi ovunque ma uno di quelli consigliati lo puoi prenotare su questo sito.

Il massaggio deluxe, ovvero il più completo, dura un’ora ed è un trattamento incredibile, tra profumo di frangipane, oli per massaggi e i sapienti movimenti di massaggiatrici e massaggiatori pronti a farti sentire una persona rinata.

  • Durata massaggio: 1 ora
  • Costo massaggio: da €11 a €22 circa
  • Prenotazione su questo sito

Dove dormire a Ubud

Per questo itinerario Ubud è la prima città in cui dormire e prendere un hotel, perché è centrale nell’isola e permette di visitare gran parte delle cose in giornata e senza stressarsi troppo nel traffico. Dormire a Ubud può essere una vera e propria esperienza perché gran parte degli hotel e delle case sono immerse nella natura, anche se sono nel centro città. Qui potrai trovare una selezione di hotel a Ubud dove dormire con le migliori strutture per ogni fascia di prezzo.

Ubud Valley Boutique Hotel – Credit: Booking.com

I migliori hotel a Ubud in Indonesia

  • Dewi Antara Homestay: questo homestay a Ubud è economico ma è uno dei posti più belli dove si possa alloggiare. Con le sue camere tutte affacciate attorno a un tempietto di famiglia molto caratteristico, qui troverai terrazzini e spazi in comune immersi nel verde. Sembrerà quasi di dormire in un tempio! La famiglia che gestisce questa casa è davvero disponibile e gentile, inoltre qui troverai una piscina in pietra davvero comoda e bella e la colazione è buonissima. Inoltre qui si è a pochissimi minuti a piedi da tutto.
  • In Da Garden: l’homestay In Da Garden è in centro a Ubud, non ha la piscina ma è un posto comodissimo e proprio nel cuire della città. Inoltre è una soluzione davvero economica oltre che un homestay letteralmente immerso nel verde.
  • Kano Sari Ubud Villas: queste ville si trovano poco distanti dal centro di Ubud e sono delle piccole case molto comode e bellissime, in cui potrai trovare non solo la piscina ma anche una vasca da bagno in pietra in cui fare un bagno di fiori balinese
  • Ubud Valley Boutique Hotel: se ti piace dormire in hotel in cui si viene coccolati al massimo, questo è il posto giusto. Con una piscina a sfioro con vista sulla valle, qui troverai tutti i comfort che ti aspetteresti a Bali, dall’ottima cucina, massaggi, trattamenti e bagno in acqua aromatizzata. Inoltre la mattina vengono organizzati corsi di yoga

Cerchi un hotel a Ubud? Controlla le offerte e risparmia

Monte Batur

Il trekking all’alba sul Monte Batur è di gran lunga l’esperienza più bella che si possa fare a Bali. Il Monte Batur è in realtà un vulcano, e arrivando qui prima dell’alba potrai scoprire una meraviglia della natura nel momento in cui i colori sono tra i più belli e vividi della giornata.

Questo trekking si può fare con un tour organizzato che penserà a tutto, dalla guida ai trasporto. Si parte dall’hotel prima delle 2 di notte per raggiungere il vulcano Batur, uno dei punti più alti di Bali. Una volta raggiunti i piedi del monte Batur, che per i Balinesi è un luogo sacro, comincia la salita fino al raggiungimento del cratere. Qui difficilmente si riesce a parlare perché il panorama lascia senza fiato. Dopo aver visto l’alba, si potranno visitare altri tre crateri e prima di scendere ci sarà una colazione ad attenderti.

Se vuoi rilassarti dopo questo trekking, potrai anche visitare delle terme naturali qui vicino dove far rilassare i muscoli con l’acqua calda che fuoriesce dalla terra.

Il tour include:

  • Trasporto in minibus dall’hotel
  • Guida
  • Colazione
  • Torcia e bastoncini da trekking
  • Biglietto per le terme (se si visitano)

Il costo è di circa €45 e si può prenotare su questo sito.

Pura Ulun Danu Beratan

Il tempio Pura Ulun Danu Beratan è per gli indonesiani il luogo più sacro di tutta l’Isola. È stato costruito sul lago Bratan è arrivando qui si potrà avvertire che questo è un luogo davvero unico. Il tempio sembra quasi galleggiare, ed è dedicato alla dea dell’acqua Dewi Danu. Una particolarità di questo tempio è che è di fede mista buddista e induista, e il tempio è diviso su diverse isolette sparse sul lago.

Il momento migliore per visitare il tempio è al tramonto, quando il cielo diventa arancione e trasforma il lago in uno specchio colorato.

  • Orari di apertura: 9-19
  • Costo di ingresso: IDR 75.000 (circa €5)

Visto che il lago è a un’ora a Ubud si consiglia di aggiungere alla visita anche altri luoghi incredibilmente belli qui nelle vicinanze come la cascata Nungnung, immersa nella natura e alta 70o metri, davvero incredibile. Poco più a sud potrai visitare anche le risaie Jatiluwih, patrimonio dell’UNESCO. Inoltre vicinissima al lago puoi anche trovare la famosissima porta del paradiso presente in moltissime foto di Bali. In realtà questa porta è l’ingresso di un golf club, non ha nulla di spirituale, ma è davvero incredibile.

Per questa giornata puoi utilizzare una moto se ne hai noleggiata una, noleggiare un auto con conducente per 8 ore su questo sito oppure prenotare una di queste due escursioni che comprendono entrambe il tempio, e combinano altri luoghi nella stessa zona.

Bali est: Tempi Tirta Gangga e Lempuyang e l’Edelweiss Garden

La zona a est di Bali è poco visitata perché qui ci sono principalmente montagne e piccolissimi paesi, principalmente vissuti dalle persone del posto. Ma tra i paesaggi montani di questa regione chiamata Karangasem si possono visitare alcuni dei posti più belli di tutta Bali.

Il tempio di Pura Lempuyang è forse il più famoso. Dedicato al Dio della Pace, per raggiungere le Porte del Paradiso più famose di tutta l’isola bisognerà salire 1700 gradini. Sulla sommità si rimane senza parole: nel mezzo della porta del paradiso si potrà vedere un’incredibile vista del vulcano Agung. Questo posto è molto famoso anche per delle foto molto particolari. Un signore indonesiano, con un gioco di specchi sarà in grado di farti una fotografia mentre sei sulla porta del paradiso, trasformando il pavimento in un bellissimo lago. Un piccolo consiglio: proprio per via delle meravigliose foto di questo signore, questo tempio è uno tra i più visitati di Bali, cerca di arrivare il prima possibile per godertelo senza troppe persone.

  • Orari: 7-17, tutti i giorni
  • Costo: IDR 100.000 (circa € 6,5)

Un altro tempio in questa zona che merita assolutamente di essere visitato è il Pura Tirta Gangga, un tempio pieno di sentieri e percorsi nelle vasche che ti sembrerà di poter camminare sull’acqua. Il tempio è meravigliosamente decorato e pieno di fontante con cui rinfrescarsi.

  • Orari: 8-19, tutti i giorni
  • Costo: IDR 50.000 (circa € 3,5)

Per questa giornata puoi utilizzare una moto se ne hai noleggiata una, noleggiare un auto con conducente per 8 ore su questo sito oppure prenotare un’escursione dell’est di Bali con auto e guida.

Canggu

Canggu, poco sopra le famosissime Seminyak e Kuta, è un villaggio sul mare davvero bello, non a caso nel tempo è diventato la meta di tantissime persone che hanno deciso di trasferirsi qua da Europa e Stati Uniti per lavorare, trasformando questo villaggio in un centro perfetto per i nomadi digitali e gli amanti del surf. Qui ci si può rilassare tra un tuffo in alcune delle spiagge più belle di Bali o n corso di surf.

  • Love Anchor Market: Canggu ha la fama di essere una città hippy e non a caso qui puoi trovare uno dei mercatini hippy più belli di tutta Bali. Al Love Anchor potrai trovare tessuti, vestiti, gioielli e tantissimi oggetti di artigianato
  • Surf: questa città è famosa per le sue onde e per questo qui ci sono tantissime persone che vengono a fare surf. Ci sono onde e di ogni tipo, per questo a Canggu è sempre un’ottima idea provare a fare surf. Vai direttamente in spiaggia, e lì troverai tantissimi istruttori pronti a darti delle lezioni
  • Le spiagge più belle di Canggu: qui potrai trovare alcune tra le spiagge più belle di Bali. Per un bagno segnati queste spiagge da non perdere per nessun motivo: Batu Bolong, Echo, Berawa, e Pererenan
  • Pura Tanah Lot: questo tempio è meraviglioso ed è il posto perfetto dove andare ad ammirare il tramonto. Non troverai mai il Tanah Lot poco affollato, ma malgrado questo riesce sempre a mantenere il suo splendore

Dove dormire a Canggu

A Canggu si possono trovare alcuni degli hotel più belli di Bali. Anche quelli più economici sapranno sorprenderti grazie a piscine panoramiche, strutture immerse nella natura e dettagli curatissimi. Abbiamo selezionato i migliori hotel dove dormire a Canggu in Indonesia.

Kos One Hostel – Credit: Booking.com

I migliori hotel a Canggu

  • Kos One Hostel: se ti piacciono gli ostelli, questo è davvero perfetto. È molto economico ed è probabilmente l’ostello più curato dell’isola. Sarai a pochi metri dalla spiaggia di Batu Bolong ma difficilmente riuscirai a uscire da questo posto, tra piscine, bar e tutte le persone interessanti che lo frequentano. Inoltre le camere sono davvero comodissime.
  • Hotel Kano Canggu: questo hotel si trova in una casa tradizionale balinese. Ha delle camere comodissime e molto curate, ma il pezzo forte è la piscina all’aperto dove potrai provare il famoso floating breakfast, ovvero la colazione galleggiante in piscina.
  • Beyond Bungalows: non troppo distante dalla spiaggia di Batu Bolong, questo hotel è meraviglioso. Sono tanti piccoli bungalow curatissimi, affacciati su una bellissima piscina centrale. In ogni camera troverai un salotto e bagno privato, mentre non perderti un ottimo cocktail a bordo piscina

Cerchi un hotel a Canggu? Controlla le offerte e risparmia

Seminyak e Kuta

Seminyak e Kuta sono sicuramente le destinazioni più divertenti di tutta Bali. Queste cittadine sul mare sono la mecca degli amanti dei beach club, dei ristoranti sulla spiaggia e del divertimento notturno. Non c’è molto da visitare, ma c’è tanto da divertirsi. Inoltre sono in una posizione strategica che permette sia di rimanere rilassati e tranquilli sulle coste di questa spiaggia, che girare per l’isola e fate escursioni meravigliose in giornata. Ecco cosa vedere a Seminyak e Kuta.

  • La spiaggia di Seminyak: a Seminyak si viene principalmente per la spiaggia perché è qui che succede tutto. La mattina potrai fare surf e prendere lezioni da uno dei tantissimi insegnanti che potrai trovare in spiaggia, mentre di pomeriggio, prima che si avvicini il tramonto tutto cambia. La spiaggia viene riempita di pouf colorati e ombrellini per potersi rilassare e bere un drink al tramonto. L’effetto è davvero bello e sarà difficile spostarsi da qui
  • Ristoranti in spiaggia: questa parte di Bali è famosa per i suoi ristoranti sulla spiaggia, tra tutti non puoi non provare a Seminyak il ristorante La Plancha, famoso per i suoi colori e gli ottimi piatti. Mentre sulla spiaggia di Kuta, se ti piace il pesce, vai al ristorante Lia, dove potrai mangiare pesce appena pescato, davvero ottimo.
  • I migliori beachclub: Bali è famosa per i suoi beachclub e tra Seminyak e Kuta troverai i migliori al mondo. Il più famoso in assoluto si chiama Potato Head, ed è davvero un posto incredibile. L’ingresso è gratuito mentre i servizi, come i lettini, sono a partire da €40. Se ti piace fare festa tra piscine, cocktail e spiaggia, non perderti questo beachclub

Dove dormire a Seminyak e Kuta

Qui potrai trovare degli ottimi hotel moderni e a poco prezzo dove dormire a Bali. Oltre ai famosi beach club, questa è anche la zona delle catene degli hotel che ti potranno assicurare il massimo del comfort e la vicinanza ai migliori locali dell’isola. Ecco una selezione dei migliori hotel dove dormire a Seminyak e Kuta.

Maya Sayang Seminyak – Credit: Booking.com

I migliori hotel a Seminyak e Kuta

  • FuramaXclusive Ocean Beach Seminyak Bali: questo hotel si trova vicinissimo alla spiaggia, è una struttura economica, ma praticamente perfetta. Le camere sono spaziose e molto comode e qui potrai trovare una serie di piscine che collegano tutta la struttura oltre a bar e SPA dove fare qualche massaggio
  • Villa Blubambu: a soli 4 minuti dalla spiaggia, Villa Blubambu è un bellissimo hotel con una piscina all’aperto immersa nella natura. Le camere sono comodisime e hanno tutte il bagno privato e la vista sulla piscina e sul giardino. Se hai bisogno di relax aggiuntivo, non perdere la vasca idromassaggio dove lasciarti andare sorseggiando un drink
  • Maya Seyang Seminyak: questa è la villa per chi cerca il massimo in un hotel. Una volta entrati sarà difficile uscire perché al Maya Seyang troverai tutto quello che cerchi. Benessere e relax nella spa, freschezza con le piscine della villa e cibo incredibile. Basti pensare che la colazione è meglio di un viaggio intorno al mondo con piatti balinesi, giapponesi e occidentali

Cerchi un hotel a Seminyak e Kuta? Controlla le offerte su e risparmia

Uluwatu

Uluwatu è al 100% la zona più bella del sud di Bali. È sempre bello trascorrere qui delle giornate, specialmente quelle prima della partenza, perché a Uluwatu potrai fare delle esperienze davvero uniche. Tra templi costruiti sugli scogli, spiagge con l’acqua color cristallo e meravigliosi ristoranti sulla spiaggia, qui avrai l’imbarazzo della scelta su cosa fare.

La spiaggia di Padang Padang è sempre un ottimo punto di partenza per cominciare l’esplorazione di Uluwatu. Questa è una spiaggia famosissima, perché oltre alla sabbia bianca e al colore dell’acqua di un azzurro intenso, è anche stato il set di alcune delle scene più belle di “Mangia, Prega, Ama”. Inoltre una delle cose belle da fare a Uluwatu è passare da una spiaggia all’altra facendo tuffi in luoghi sempre diversi e bellissimi. Segnati queste che sono le migliori spiagge dove andare ad Uluwatu.

Le spiagge più belle di Uluwatu

  • Nyang-Nyang Beach
  • Thomas Beach
  • Suluban Beach
  • Bingin Beach
  • Dreamland Beach
  • Melasti Beach
  • Green Bowl Beach

Proseguendo verso sud si raggiunge uno dei templi più belli di Bali, il Pura Luhur Uluwatu. Questo tempio si trova su una scogliera a 70 metri dal mare ed è un luogo davvero sacro per i balinesi. Il tramonto qui è meraviglioso e ogni sera si può assistere a un’esibizione di danza Kechak, un’antichissima forma d’arte balinese.

  • Orari: 7-19, tutti i giorni
  • Costo ingresso: IDR 30.000 (circa €2)
  • Orari spettacolo Kechak: 18, tutti i giorni
  • Costo spettacolo Kechak: IDR 100.000 (circa €7), i biglietti vengono venuti ogni giorno tra le 16:30 e le 17

Infine la baia di Jimbaran è un paradiso per gli amanti del mare, delle onde e dei tramonti. Qui potrai vedere alcuni dei tramonti più belli di Bali, ma è anche una destinazione culinaria. Se vuoi mangiare dell’ottimo pesce, qui sei nel posto giusto. Al tramonto i ristoranti cominciano a mettere tavolini sulla spiaggia e non dovrai fare altro che scegliere il pesce appena pescato per una cena da leccarsi i baffi. Uno dei ristoranti sulla spiaggia più buoni si chiama Lia Cafè, e qui troverai del pesce davvero ottimo.

Continua l’esplorazione di Uluwatu fermandoti tra le migliori spiagge e i localini lungo la costa. Il migliore modo per visitare Uluwatu è in moto, si può noleggiare giornalmente e il costo è di circa €5. In alternativa puoi noleggiare un auto con conducente per 8 ore su questo sito oppure prenotare un’escursione del sud di Bali completa con tutte le migliori spiagge, templi e spettacoli.

Dove dormire a Uluwatu

Uluwatu è un posto perfetto dove dormire e cercare un hotel a Bali perché qui non sarai distante dalle zone delle vita notturna, ma avri a portata di mano le migliori spiagge dell’isola e i tramonti più belli. Dormire a Uluwatu vuol dire godersi il benessere e la bellezza della natura di Bali, perché tutte le case e le ville sono immerse nella natura. Abbiamo selezionato i migliori hotel dove dormire a Uluwatu, Bali.

Melali Bingin – Credit: Booking.com

I migliori hotel a Uluwatu

  • The Elementum: questo hotel è una casa tradizionale balinese con delle camere, tutte con salotto e bagno privato, davvero comode e confortevoli. Qui troverai una piscina all’aperto per rinfrescarsi nelle giornate cale, ma anche moltissimi altri servizi come un ristorante, il bar e un servizio escursioni per esplorare l’isola. Si trova a pochi minuti a piedi dalla spiaggia di Balangan, una delle più belle di Uluwatu
  • Glamping Ulus Klumpu: questo hotel si trova a un minuto a piedi dalla spiaggia ed è una struttura davvero particolare. Le camere sono realizzate in delle strutture che ricordano le capanne tradizionali indonesiane, ma hanno all’interno tutti i comfort, dall’aria condizionata ai migliori materassi. Qui potrai riappacificarti con la natura, perché la struttura è immersa in un meraviglioso giardino con vista mare
  • Melali Bingin: vicinissiama alla meravigliosa spiaggia di Bingin, questa villa è immersa in un giardino tropicale. Le camere del resort hanno tutte una vista incredibile, alcune sulla piscina. Qui potrai goderti il massimo del rilassamento e vivere il tuo sogno balinese tra bagni di petali di fiori e massaggi rilassanti

Cerchi un hotel a Uluwatu? Controlla le offerte e risparmia

Isole Nusa

Le Isole Nusa sono tre isole vicinissime a Bali che per molti anni sono rimaste in sordina, ma ultimamente sono finalmente state conosciute, diventando una delle destinazioni più visitate di Bali. Le isole Nusa hanno una natura selvaggia incredibile e tutta da scoprire, mentre lo stile di vita dell’isola è rimasto ancora autentico. Molti viaggiatori che hanno visitato Bali decine di anni fa descrivono le isole Nusa come Bali prima del turismo di massa, e speriamo che rimanga tutto così. Vediamo insieme cosa vedere sulle isole Nusa, le attività, come arrivare e dove dormire.

Come arrivare alle Isole Nusa

Arrivare alle isole Nusa è facilissimo, basta sapere bene dove andare e come organizzarsi. I traghetti per le isole Nusa partono dal porto di Sanur e sono quasi tutti diretti a Nusa Penida, l’isola più grande, dove consigliamo di dormire nel nostro itinerario.

Al ticket center di Sanur potrai acquistare i biglietti per le fast boat che collegano Bali a Nusa Penida e di solito ci sono dalle 5 alle 7 corse al giorno che collegano le isole. Puoi andare direttamente al ticket center il giorno della partenza, oppure rivolgerti in hotel o nei tanti centri turistici in giro per Bali per prenotare il tuo biglietto.

In alternativa, e questa è la scelta che consigliamo, puoi prenotare il tuo biglietto online con il trasferimento diretto dall’hotel dove sei a Bali al porto, per poi prendere la barca per Nusa Penida e raggiungere il tuo hotel sull’isola.

  • Costo biglietto andata e ritorno: €40 (€25 solo andata)
  • Include il trasferimento dall’hotel al porto e il biglietto del ferry per Nusa Penida
  • Si prenota fino a 24 ore prima su questo sito

Se invece vuoi andare da Nusa Penida a Nusa Lembongan (e viceversa) potrai prendere un motoscafo che collega le due isole. Come per il collegamento con Bali, puoi andare al porto e prendere il primo che parte, oppure prenotare un servizio con trasferimento in auto dall’hotel al porto e biglietto della barca su questo sito.

Nusa Penida

Nusa Penida, come dicevamo, è un’isola selvaggia, senza troppi turisti e finalmente senza traffico. Per girare a Nusa Penida è consigliabile usare una moto, il noleggio è di circa €5 al giorno e basterà chiedere in hotel per prenderne una. In alternativa si può chiedere sempre in hotel un driver disponibile per andare in giro, il costo è di solito IDR 100.000 (circa €7 euro) a persona, per 8 ore.

Ci sono molte cose da fare durante la giornata, e per vedere tutto bisogna organizzarsi per bene. Si può organizzare sia un giro per visitare templi e concludere la giornata al mare vedendo il tramonto, oppure organizzare escursioni e snorkeling. 

Tra i templi da visitare c’è il Pura Dalem Ped, vicino la spiaggia di PED. Non si può accedere se non si è induisti al tempio vero e proprio, ma si può visitare tutto il sito attorno che è molto bello. Se non hai con te il sarong non ti preoccupare, nei negozietti di fronte il tempio li noleggiano a pochi IDR. Un altro tempio molto bello è il  Goa Giri Putri. Si entra strisciando in un foro e poi si accede in una grande grotta dove c’è il tempio vero e proprio, per poi uscire da una porta molto più ampia alle spalle. Se non ce la si sente di strisciare nessun problema, si può entrare dalla porta posteriore.

Nusa Penida è anche un luogo incredibile per vedere dei tramonti unici. Prima del tramonto raggiungi SD Point Beach, il posto migliore per vedere il tramonto. Qui potrai fare pranzo, cena e vedere il panorama incredibile del mare con di fronte Bali e il suo immenso vulcano Agung.

Tra le altre cose da vedere a Nusa Penida ci sono:

  • Manta Bay dove poter nuotare con le mante
  • Crystal Beach per uno snorkeling incredibile e relax in spiaggia
  • KlingKing Beach, la famosa spiaggia a forma di T-Rex
  • Le scogliere di Broken Beach e Angel’s Billabong

Tutti questi luoghi sono sempre inclusi nei tour di Nusa Penida, perciò è consigliabile prenotarne uno per non preoccuparsi di trasporti e attrezzature per lo snorkeling. Uno dei tour migliori che potrai fare è questo, che prevede la visita di tutti questi luoghi e volendo anche il trasferimento da Bali a Nusa Penida incluso.

Dove dormire a Nusa Penida

Nusa Penida è per certo un’isola incredibile e si spera nel tempo rimanga autentica come lo è ora. Troverai tanti hotel dove dormire a Nusa Penida e molti di questi si trovano a nord dell’isola, proprio sul mare. Abbiamo selezionato i migliori hotel di Nusa Penida dove dormire.

Penida Bamboo Green – Credit: Booking.com

I migliori hotel di Nusa Penida

  • Ayu Laba Beach Villa: questo hotel si trova proprio sul mare ed è una delle scelte migliori sull’isola. Le casette, una di fronte all’altra, si affacciano su un cortile che porta dritto alla piscina, fronte mare. Qui troverai anche un ottimo ristorante, noleggio auto e bici e potrai dormire ascoltando le onde del mare, impagabile
  • Penida Bamboo Green: questo è un luogo davvero speciale perché la struttura è interamente realizzata in Bamboo ed è semplicemente magnifica. Le camere sono davvero comode e qui oltre alla piscina a sfioro con vista, potrai trovare anche un ottimo bar per un drink tra un tuffo e l’altro
  • Kompyang Cottage: questa è una struttura più tradizionale, con delle camere bellissime all’interno di una struttura con tetto spiovente e una piscina dove poter provare la colazione galleggiante

Cerchi un hotel a Nusa Penida? Controlla le offerte e risparmia

Nusa Lembongan e Nusa Ceningan

Nusa Lembongan e Nusa Ceningan sono due piccoli isolotti con tante cose da fare e più turistici di Nusa Penida. Qui il centro vitale dell’isola è tutto attorno a Mushroom Beach dove ci sono molti ristorantini, negozi e botteghe di artigiani, oltre che posti dove noleggiare biciclette e scooter. Lo scooter è l’opzione preferibile, per andare velocemente da una parte all’altra dell’isola, ma se preferisci rallentare potrai girare le isole interamente in bicicletta. Ecco cosa vedere a Nusa Lembongan e Nusa Ceningan.

  • Foresta di mangrovie: questa bellissima foresta si visita noleggiando delle barche di bamboo guidate da una persona del posto. Si entra in piccoli fiumiciattoli tra le mangrovie in silenzio, alla scoperta di questo paesaggio inusuale
  • Devil’s Tear: scogliera bellissima e selvaggia a Nusa Lembongan dalla quale si vedono tantissime tartarughe marine che nuotano
  • Yellow Bridge: il ponte che collega Nusa Lembongan con la più piccola Nusa Ceningan.
  • Secret Beach: a Nusa Lembongan ci sono poche spiagge, e una di queste è Secret Beach. Si lascia la moto o la bicicletta nel parcheggio di un resort e si prosegue a piedi fino alla spiaggia dove c’è un ottimo ristorante e anche una piscina con acqua salata da poter usare se si mangia qui

Dove dormire a Nusa Lembongan

Nusa Lembongan è un’isola piccolina ma è ugualmente bella e piena di cose da fare e vedere per questo è sempre bello per una notte dormire a Nusa Lembongan. Abbiamo selezionato i migliori hotel a Nusa Lembongan dove alloggiare.

Dream Beach Hut – Credit: Booking.com

I migliori hotel a Nusa Lembongan

  • Pattri Garden Lembongan: questo hotel nasce attorno a una meravigliosa piscina e le camere sono in delle bellissime case in legno accoglienti e comodissime. La natura ti circonda e da qui non vorrai andare via
  • Dream Beach Hut: a solo un minuto a piedi dalla spiaggia questo hotel è davvero incredibile. Le camere sono delle meravigliose capanne con vista sulla piscina e sul mare, dove la spiaggia è privata. Inoltre qui potrai trovare un ottimo ristorante e una bellissima piscina a sfioro a picco sul mare

Cerchi un hotel a Nusa Lembongan? Controlla le offerte e risparmia

Isole Gili

Se si potesse descrivere il paradiso, probabilmente la descrizione combacerebbe con quella delle Isole Gili. Queste isole sono famosissime perché difficilmente si potranno trovare delle spiagge e un’acqua più bella di questa in Indonesia. Ogni isola è diversa dall’altra ma la cosa che le rende uniche è che qui non esistono macchine e si può girare solo a piedi, in bici o con dei carretti trainati da cavalli. Si consiglia però di non usare i carretti perché i cavalli sono trattati molto male.

Come raggiungere le Isole Gili

Le Isole Gili si raggiungono molto facilmente da Bali con una navigazione di un’ora e 30 minuti circa. Le barche partono da diversi punti di Bali come Sanur, lo stesso che collega le Isole Nusa, Padang Bai o dal porto di Amed. Il costo del biglietto cambia in base alla stagione e alla tipologia di barca che si sceglie e i biglietti si possono acquistare sia direttamente al porto oppure online.

Il biglietto online è la scelta consigliata, perché include anche il trasporto dall’hotel al porto e viceversa. Ecco tutte le info su dove comprare il biglietto per le isole Gili e ritorno:

  • Costo: solo andata €50, andata e ritorno €90
  • Orari: due partenze al giorno, alle 9:00 e alle 13:00
  • Include trasferimento dall’hotel a Bali dal porto
  • Biglietto in vendita su questo sito

Cosa vedere alle GIli Islands

Le tre isole GIli sono davvero piccoline, Gili Air e GIli Meno si possono girare interamente a piedi, mentre su Gili Trawangan che è più grande si possono noleggiare delle biciclette. Su queste isole potrai rallentare e goderti ogni istante, perché non dovrai fare altro che mettere il costume e tuffarti nel mare più bello dell’Indonesia. Ecco alcune delle cose più belle che potrai fare sulle isole Gili.

  • Snorkeling e immersioni. Alle Gili potrai trovare alcuni tra i fondali più belli dell’Indonesia e per questo queste isole sono tra le migliori per fare immersioni e snorkeling. Troverai ovunque corsi e uscire per scoprire i fondali ma tra tutte ti consigliamo queste escursioni:
    Immersione a GIli Trawangan di 2 ore e 30 minuti
    Immersione per principianti a Gili Trawangan di 2 ore e 30 minuti
    Snorkeling in due o tre punti alle isole Gili di 5/6 ore
  • Le statue sommerse di Gili Meno. Proprio a 5 minuti di nuoto dalla costa di GIli Meno si trova una meravigliosa opera d’arte sommersa chiamata “Nest”. 48 statue a dimensione reale formano un cerchio, come se fosse un nido, proprio a pochi centimetri sotto l’acqua. Non serve una visita guidata, basta prendere degli occhialini e un boccaglio e immergersi per vedere questo splendore sommerso.
  • Pedala in giro per le isole. Scoprire queste isole in bici è davvero affascinante. Ne potrai noleggiare una nei pressi dei porti delle isole e scoprire la vita locale tra ristoranti, baretti sulle spiagge e aziende di cocchi
  • Le altalene delle Gili. Ovunque su queste isole, potrai trovare delle bellissime altalene in acqua. Sono perfette per qualche scatto al tramonto o per godersi la freschezza del mare dondolandosi a pelo d’acqua
  • Vai da un’isola all’altra. Sulle isole troverai facilmente dei tour in barca alla scoperta di tutte e tre le Gili, prenotane una così da scoprire quanto sono varie queste piccole isole poco distanti da Bali

Dove dormire a Gili Trawangan

Gili Trawangan è la più grande delle isole ed è quella dove la sera potrai trovare più attività e ristornati. Per questo è consigliabile dormire a Gili Trawangan e prenotare qui un hotel. Abbiamo selezionato i migliori hotel di Gili Trawangan per alloggiare e godersi al massimo queste isole.

PinkCoco – Credit: Booking.com

I migliori hotel a Gili Trawangan

  • PinkCoco: se ti piace il rosa questo è il posto che fa per te. PinkCoco è un hotel molto famoso perché oltre ad essere tutto rosa e ad avere una meravigliosa piscina, si trova proprio sulla spiaggia dove potrai trovare ombrelloni, sedie ma anche alcune delle altalene più famose delle Gili
  • Flamingo: sarà un caso che gli hotel migliori sono rosa? Il Flamingo è un albergo super consigliato perché oltre ad avere tutti i comfort ha anche un ottimo ristorante dove poter bere un drink e mangiare qualcosa di buono
  • Gili Treehouse: Se vuoi provare un’esperienza unica, allora prenota qui. Le camere in stile casa sull’albero sono tutte realizzate in bamboo e hanno un terrazzino da cui godersi una vista incredibile. Inoltre qui troverai anche una piscina in cui fare un bagno rinfrescante

Cerchi un hotel a Gili Trawangan? Controlla le offerte e risparmia

Letture consigliate

OffertaBestseller No. 1
Indonesia
  • Editore: Lonely Planet Italia
  • Autore: David Eimer , Paul Harding , Ashley Harrell
  • Collana: Guide EDT/Lonely Planet
  • Formato: Libro in brossura
  • Anno: 2020

Cerchi un albergo in Indonesia? Controlla le offerte su Booking!

Potrebbe interessarti

Dove dormire in Indonesia

Indonesia LGBTQ+ friendly

Correlati