Thailandia

Dove mangiare a Bangkok (Thailandia): I migliori ristoranti, street food e mercati notturni

Daniele Catena |

Dove mangiare a Bangkok (Thailandia): I migliori ristoranti, street food e mercati notturni

Bangkok è il cuore pulsante del sud-est asiatico ed è un incrocio incredibile di strade e culture che si fondono insieme perfettamente tra le strade dei quartieri e i caotici mercati notturni, tra profumi di piatti complessi e semplici allo stesso tempo, e ristoranti con specialità di ogni parte del mondo. Non è un caso che Bangkok sia il paradiso degli amanti del cibo al punto che qui si possono trovare anche dei ristoranti di street food stellati e a prezzi molto bassi.

Noi visitiamo Bangkok molto spesso e amiamo la Thailandia per tanti motivi, tra cui il suo cibo sempre vario e dai sapori indimenticabili, e per questo abbiamo voluto realizzare una guida completa ai ristoranti di Bangkok e ai mercati di Bangkok per scoprire non solo lo street food thailandese ma anche la cucina tradizionale, quella innovativa e sapere sempre quali sono i migliori posti dove mangiare a Bangkok.

Perditi con noi tra le strade di questa città e organizza il tuo viaggio gastronomico in Thailandia: l’esperienza culinaria definitiva a Bangkok ti aspetta.

Perché Bangkok è un paradiso per la cucina Thailandese

Come abbiamo detto, la Thailandia in genere è una destinazione incredibile per gli amanti del cibo e dei sapori, e Bangkok è il luogo perfetto dove scoprire nel migliore dei modi la cucina Thailandese. Infatti qui potrai provare moltissime esperienze gastronomiche che vanno dal classico Pad Thai a piatti meno conosciuti come il Khao Soi, una specialità del nord al curry e cocco, oppure il Gaeng Hang Lay Moo Dum, ovvero una pancetta di maiale in umido con curry e noccioline.

A Bangkok inoltre potrai trovare commistioni da ogni parte dell’Asia, come i piatti dai sapori affumicati e speziati del Nord, influenzati dal Laos e dalla Birmania, piatti ricchi e freschi del Sud con influenze della Malesia e Indonesia, ma anche specialità cinesi, grazie alla grandissima comunità cinese che vive qui. Inoltre non troverai solo street food e mercati, infatti a Bangkok potrai soddisfare ogni desiderio, dagli spiedini da mangiare in strada a menu stellati complessi e d’autore.

Cucina Thailandese: Piatti da non perdere

Il Pad Thai, il piatto nazionale della Thailandia

Cosa mangiare in Thailandia? Prima di scoprire tutti i ristoranti e mercati dove andare e i consigli per mangiare a Bangkok, vediamo prima quali sono i piatti principali Thailandesi che potrai assaggiare durante il tuo tour gastronomico a Bangkok.

Pad Thai

Il Pad Thai lo troverai ovunque, in ogni mercato e ristorante, ed è il piatto nazionale thailandese. Questo piatto racconta la storia della Thailandia, infatti fu creato dal Ministro della Difesa nel 1032, la persona che riuscì a privare la monarchia del potere assoluto. Nella creazione del piatto il Ministro Plaek Phibunsongkhram decise di inserire tutti gli ingredienti più famosi del paese, utilizzando i noodles come ingrediente principale. In quegli anni la Thailandia era nel mezzo di una crisi del riso, e per questo cercò di spingere i thailandesi a mangiare maggiormente spaghetti, aggiungendo ingredienti gustosi come arachidi, tamarindo, gamberi e uova. Il Pad Thai è sicuramente uno dei piatti più gustosi e conosciuti al mondo.

Tom Yum Goong

Il Tom Yum Goong è un’esplosione di sapori ed è una zuppetta con gamberi, lemongrass, lime, funghi e galangal, una radice simile allo zenzero. Questo piatto si pensava essere un cibo rinvigorente e usato come una vera e propria medicina, in grado di inebriarti di gusto e aromi.

Mango Sticky Rice (Khao Niew Mamuang)

Il Mango Sticky Rice lo potrai trovare ovunque ed è il dolce più famoso della Thailandia. È semplicissimo ma ha un sapore unico e irresistibile. È composto da riso cotto con latte di cocco e accompagnato da mango fresco e maturo, una delizia.

Som Tam (Insalata di papaya verde, o papaya salad)

Questa insalata si trova in tutti i mercati ed è un altro di quei piatti della cucina thailandese tra i più amati. Per realizzarlo si usa la papaya verde, che ha un sapore simile a quello del cetriolo, e si condisce con pomodori, arachidi, salsa di pesce e salsa di gamberi, oltre che peperoncino, che è opzionale ma ai thailandesi piace molto. Il sapore di questa insalata è freschissimo e complesso, non potrai farne a meno.

Gaeng Keow Wan (Curry Verde Thai)

La Thailandia è famosissima per il suo curry, e quello verde è il più saporito. Questa zuppa mescola insieme in modo perfetto il curry verde con latte di cocco, e accompagna carne, tofu o frutti di mare, in base a quello che ti piace maggiormente. Il suo sapore è complesso e strutturato, ma indimenticabile grazie alle erbe aromatiche che si usano per realizzarlo.

Gaeng Hanglay Moo Dum (Pancetta al curry)

Andando verso il nord i sapori cambiano, e tra i piatti più buoni e gustosi sicuramente non puoi lasciarti scappare questo realizzato con una deliziosa pancetta stufata, accompagnata da una salsa al curry rosso. Inoltre vengono aggiunte anche le noccioline, ed è il piatto perfetto da accompagnare con il riso e da gustare facendo la scarpetta.

Khao Soi

Il Khao Soi è un piatto tipico della Thailandia del Nord ed è una zuppa di curry e latte di cocco, servita con noodles morbidi, e guarnita con noodles croccanti e fritti. Inoltre le spezie come curcuma, lemongrass e zenzero aggiungono freschezza e fanno in modo che una volta assaggiato, ne vorrai ancora e ancora. Di solito la versione classica è con una coscia di pollo, ma è ottimo anche senza nulla dentro o con del tofu.

Khao Phad Phulae (Riso fritto all’Ananas)

Questo piatto è molto divertente e iconico, perché è un riso fritto freschissimo, servito all’interno di un’ananas. Nel riso si aggiungono verdure e pezzettini di ananas che danno acidità e freschezza, insieme a maiale, gamberetti e uova. Per finire si mettono sopra delle noccioline e qualche uvetta passa, che aggiungono dolcezza a questo delizioso piatto

Pad Krapow Moo

Ultimo, ma solo in questo elenco di piatti essenziali, il Pad Krapow Moo è un piatto deliziosissimo, un comfort food che dovrebbe non finire mai. È davvero semplicissimo e viene realizzato con carne di maiale tritata, basilico, peperoncino e un po’ di salsa di ostriche. Da magiare a cucchiaiate!

Dove mangiare a Bangkok

Come in tutta la Thailandia, la cucina Thailandese la troverai a Bangkok praticamente ovunque, dai mercati di strada ai lussuosi ristoranti. Di seguito potrai trovare un elenco di tipologie di ristoranti e mercati notturni a Bangkok dove andare a mangiare e dove trovare i migliori piatti da assaggiare per un tour gastronomico indimenticabile

Mercati di strada e mercati notturni a Bangkok

I mercati con lo street food e i mercati notturni di Bangkok sono il posto migliore dove trovare il miglior cibo a pochissimo prezzo e con una qualità altissima. I mercati della Thailandia, e specialmente quelli di Bangkok, sono un turbinio di colori e profumi, e qui potrai assaggiare praticamente tutte le specialità che la città può offrirti. La qualità degli ingredienti è sempre la migliore e ogni chiosco e bancarella saranno specializzati in massimo uno o due piatti. Nei mercati e quando si mangia street food a Bangkok la cosa migliore da fare è lasciarsi andare e ispirare, provando due o tre piatti da bancarelle diverse, così da assaggiare piatti diversi e sapori sempre nuovi. Di solito nei mercati i piatti costano pochi euro, e sono il luogo giusto se hai un budget ridotto.

Il Talad Neon Market, uno dei più famosi mercati notturni di Bangkok

I migliori mercati notturni di Bangkok

  • Talad Neon: questo è un mercato alla moda e con un’atmosfera hipster, dove potrai trovare sia cibo thailandese che internazionale. Lasciati ispirare dalle bancarelle, tra piatti di noodles e panini gourmet
  • Asiatique The Riverfront: questo è uno dei mercati più famosi di Bangkok e si trova proprio lungo il fiume Chao Phraya. Qui potrai trovare sia bancarelle che ristoranti, per provare ottimi piatti locali, e se fai notte, troverai anche bar per ottimi cocktail e drink
  • Patpong Night Market: il Patpong Night Market è molto caotico e si trova proprio nel cuore di Silom, tra bar e ristoranti. L’atmosfera è frenetica e qui troverai bancarelle di street food, ristoranti e negozi di ogni tipo. Sicuramente un luogo molto turistico, ma consigliato se vuoi fare serata o se ti trovi in zona
  • Jodd Fairs: se vuoi andare in un mercato notturno ma preferisci gli ambienti eleganti e speciali, allora non perdertelo nel modo più assoluto. Qui troverai ottimo cibo gourmet, cocktail ben fatti e musica dal vivo
  • Indy Night Market: in questo mercato potrai trovare cibo thailandese di ogni tipo e anche specialità internazionali, ma la cosa che colpisce è l’ambiente alla moda con un’atmosfera indie molto bella. Inoltre qui troverai anche musica dal vivo e negozi vintage e di artigianato
  • Chatuchak Weekend Market: Il Chatuchak è il mercato più grande di Bangkok ed è aperto tutti i weekend. Qui troverai centinaia e centinaia di bancarelle dove acquistare souvenir e prodotti di ogni tipo, ma anche cibo da ogni angolo della Thailandia, per un pranzo di gusto e acquisti a bon prezzo

Invece tra i ristoranti di cibo di strada da non perdere, assaggia il Pad Thai al Thipsmai, il ristorante più famoso in tutta la Thailandia dove provare il piatto nazionale e gustarlo esattamente come dovrebbe essere fatto. Non riuscirai a non prendere una doppia porzione. Se invece vuoi scoprire i sapori della comunità cinese che vive qui a Bangkok, perditi tra le strade di Chinatown dove potrai trovare alcuni dei ristoranti di strada più buoni di tutta Bangkok.

Tour gastronomico in tuk tuk per le vie di Bangkok – Credit: Civitatis

Se vuoi fare un’esperienza gastronomica unica, allora partecipa a un tour gastronomico in Tuk Tuk a Bangkok, così da scoprire nel migliore dei modi la città e tutti i gusti e sapori che Bangkok ha da offrire. Il tour comincia partendo dalle strade di Chinatown, una delle zone con il migliore streetfood di Bangkok. Qui tra negozi di erbe e stradine strette e pittoresche, potrai provare alcuni piatti di street food, per poi andare verso il mercato dei fiori. Qui, a bordo di un tuk tuk, si raggiungeranno altre zone panoramiche, per poi finire nel mercato notturno dell’Asiatique, uno dei migliori in assoluto. In alternativa potrai anche partecipare a un altro tour in tuk tuk interamente dedicato a Chinatown.

Ristoranti a Bangkok tradizionali

Oltre ai mercati notturni e allo street food, i ristoranti a Bangkok sono spesso rinomati e potranno offrirti una versione elevata dei piatti che vengono cucinati con maestria nei mercati. Questi ristoranti sono spesso molto accoglienti e con arredi curatissimi, e potrai scegliere i migliori piatti dal menu, o fare menu degustazione per farti trasportare e lasciarti ispirare. I prezzi sono leggermente più elevati ma sempre molto accessibili.

I migliori ristoranti di Bangkok

  • Issaya Siamese Club: questo ristorante è nascosto all’interno di un bellissimo giardino e si trova in una villa storica dove potrai provare un’esperienza culinaria indimenticabile. L’Issaya Siamese Club permette di assaggiare i piatti della tradizione realizzati in chiave contemporanea e moderna. Le ricette e lo chef del ristorante riprendono i piatti dimenticati della cucina thailandese per riproporli con sapori nuovi e incredibili. Il consiglio è quello di provare il menu degustazione per lasciarsi trasportare in un viaggio fatto di profumi e aromi
  • Red Oven: il Red Oven è il ristorante dell’hotel SO/ Bangkok ed è una versione molto elevata dei classici ristoranti a buffet molto diffusi in Asia. Famosissimo per i suoi brunch, il ristornate con una vista incredibile sul parco Lumphini, offre una selezione incredibile di piatti, sia thailandesi che internazionali, con show cooking, piatti cucinati sul momento e degustazioni di formaggi, crudi di mare, ma anche salumi europei e specialità asiatiche. Il posto perfetto per sperimentare e gustare piatti di ogni tipo
  • Err Urban Rustic Thai: questo ristorante è rinomato per la sua missione di trasformare i più famosi piatti di street food in creazioni contemporanee ma sempre fedeli al gusto autentico di ogni piatto. Questo ristorante fondato da Bo.Lan, una delle chef più rinomate della Thailandia, ti farà assaggiare piatti unici e realizzati sempre con ingredienti locali e biologici
Cena a bordo di una barca sul Chao Phraya – Credit: Civitatis

Se vuoi invece dedicarti un momento speciale, allora non perdere una cena in barca lungo le acque del fiume Chao Phraya che costeggiano i migliori templi e luoghi più famosi di Bangkok, circondati dallo scintillante skyline di Bangkok. A bordo portai scegliere dei menu vari e con specialità thailandesi davvero ottime, ed è il modo perfetto per celebrare occasioni speciali o per salutare Bangkok prima della partenza. Puoi prenotare la tua cena in barca sul Chao Phraya si questo sito, la cena è a buffet e di alta qualità, l’esperienza dura 3/4 ore ed è incluso anche un drink di benvenuto e uno spettacolo di musica dal vivo.

Caffetterie a Bangkok

Una delle tendenze che si sta sviluppando in tutta la Thailandia sono le caffetterie indipendenti dove potrai assaggiare degli ottimi caffè di altissima qualità, in ambienti di design e dall’estetica perfettamente costruita. Ne troverai moltissimi nelle zone più di tendenza, ma a volte potrai scorgere alcune caffetterie davvero uniche anche in zone periferiche o rurali.

Il caffè artistico Ban Silapin a Bangkok

Le migliori caffetterie di Bangkok

  • Ban Silapin: Ban Silapin, conosciuto anche come la Casa dell’Artista, è un caffè davvero unico, e in una zona ancora poco conosciuta di Bangkok. Lungo questo fiume dove potrai vedere un vero e autentico mercato galleggiante, troverai questa caffetteria che è anche uno studio di artisti locali. Oltre al caffè qui potrai trovare colori e pennelli per dipingere, ma anche realizzare bracciali e amuleti con perline e cristalli. Una vera e propria oasi di serenità e arte
  • The Cassette Coffee Bar: situato a Silom, uno dei quartieri di tendenza di Bangkok, questa caffetteria ha un design ispirato agli anni ’80 e ha ottimi caffè artigianali con caffè di alta qualità da tutto il mondo. Questo è un posto perfetto per chi ama i luoghi dall’estetica ricercata, e dove fare foto e video
  • Teyaki: se ti piace lo stile minimalista e ricercato, questa caffetteria e sala da tè è il posto giusto. Qui troverai una selezione incredibile di bevande come il tè matcha o caffè fa tutto il mondo, in un ambiente elegante e accogliente

Ristoranti di lusso e ristoranti stellati Michelin a Bangkok

Bangkok è una delle metropoli in Asia con maggior numero di ristoranti stellati Michelin e alcuni di questi sono unici e imperdibili. I ristoranti a Bangkok di lusso sono una vera e propria esperienza, ma ovviamente i prezzi sono più elevati, ma se non hai disposizione un budget elevato, qui potrai trovare anche uno stellato di street food molto speciale, e assolutamente accessibile a tutte le persone che vogliono provarlo.

Il Pad Thai rivisitato da Chef Pam al ristorante Potong di Bangkok

I migliori ristoranti stellati di Bangkok

  • Potong: Potong è a mani basse uno dei ristoranti migliori di tutta Bangkok e tra i migliori in Asia. Questo ristorante stellato Michelin è di una delle chef più famose della Thailandia, Chef Pam a cui anche Netflix ha dedicato uno speciale, e qui potrai vivere un’esperienza unica vivendo e provando i sapori dei ricordi della Chef. Ogni portata si trasforma in un’opera d’arte incredibile, raccontando una storia tra tradizione e innovazione. L’ambiente e l’attenzione per i dettagli fanno di Potong il luogo perfetto per un’esperienza culinaria a Bangkok senza precedenti. Guarda il nostro video sull’esperienza che abbiamo fatto al ristorante Potong
  • Jay Fai: Jay Fai è un ristorante di strada tra i più famosi al mondo, che si è aggiudicato una stella Michielin. La chef Jay Fai cucina ogni giorno con il suo grande wok e diventata famosissima per la sua omelette al granchio, i noodles e la zuppa di ravioli. Anche se stellato, Jay Fai ha mantenuto la sua anima di strada ed è un ristorante incredibile e assolutamente accessibile anche a chi ha dei budget più ristretti

Cocktail Bar a Bangkok

Tutta l’Asia si sta affermando come una zona in cui trovare alcuni tra i cocktail bar migliori del mondo, e a Bangkok ne potrai scoprire e provare alcuni davvero speciali, spesso menzionati nelle liste dei migliori bar in Asia e nel mondo dove bere cocktail. Ma differentemente da quello che succede spesso da noi, qui i Cocktail bar, anche i più rinomati, sono molto accessibili, con drink che costano sotti i € 18/20 ma con un’esperienza senza eguali.

Gli interni del BKK Social Club, il miglior cocktail bar di Bangkok

I migliori cocktail bar di Bangkok

  • BKK Social Club: proprio all’interno del Four Seasons di Bangkok, il BKK Social Club è stato inserito al terzo posto dei 50 migliori bar dell’Asia, e primo in Thailandia. Qui troverai un’atmosfera da golden age ispirata ai salotti di Buenos Aires, e cocktail mixologist dal gusto perfetto, innovativi e con ingredienti esotici, per un viaggio sensoriale vero e proprio. Abbiamo realizzato un reel su questa esperienza, per poter scoprire nel migliore dei modi questo cocktail bar imperdibile. Inoltre qui potrai trovare anche un menu di piatti da accompagnare ai cocktail che spaziano dalla tradizione thailandese a piatti internazionali come i miniburger di wagyu
  • Opium Bar: misterioso e nascosto, il cocktail Bar Opium si trova nel palazzo del ristorante Potong e offre una selezione di cocktail in grado di farti viaggiare tra i sapori tradizionali della thailandia e di Chiantown. Infatti qui i cocktail sono realizzati con un mix incredibile di erbe, spezie e liquori, e sicuramente non riuscirai a provarne solo uno ma ti verrà la voglia di provarne tanti altri
  • Asia Today Bar: se vuoi scoprire la nuova Bangkok e bere un drink in un bar di tendenza in grado di celebrare l’arte e la storia dell’Asia allora questo è il posto giusto. Qui tra opere d’arte e un ambiente vibrante, potrai provare cocktail unici creati con sapori e ingredienti della tradizione
  • HI-SO: situato all’ultimo piano del SO/ Bangkok, questo rooftop bar di Bangkok è il posto perfetto dove bere degli ottimi cocktail e godersi la vista mozzafiato sulla città. Qui troverai sempre musica dal vivo e DJ set oltre che un incredibile menu con cocktail ispirati alle costellazioni. Mixologia di primo livello e atmosfera vibrante, fanno di questo bar una delle destinazioni più amante da chi vuole vivere Bangkok di notte
Una delle walking street di Bangkok tra bar e luci al neon – Credit: Civitatis

E se vuoi vivere al massimo la Bangkok notturna e bere un drink nei bar della città, allora partecipa a un tour notturno dei bar di Bangkok. Questo tour che dura 5 ore ti permetterà di conoscere tantissime persone, visitare tre bar, e iniziare il tour con tre shot di benvenuto. Specialmente se si viaggia da soli, questo è il modo giusto per conoscere nuove persone e vivere l’esperienza di Bangkok by night.

OffertaBestseller No. 1

Cerchi un albergo in Thailandia? Controlla le offerte su Booking e risparmia

Informazioni utili

Cosa vedere a Bangkok

Cosa vedere a Chiang Mai

Cosa vedere nel Nord della Thailandia

Cosa vedere a Pattaya

Hotel e case in Thailandia

Cultura e festività

Thailandia LGBTQ+ friendly

Gayly Planet partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire un guadagno fornendo link al sito Amazon

Correlati